mailing list

Le mie tre attività preferite per costruire e fare crescere la mailing list

Nell’articolo della scorsa settimana  ho parlato dell’importanza di avere una mailing list e di come sia un mezzo indispensabile per qualsiasi attività online e offline.

Oggi voglio condividere con te alcune delle mie attività preferite per costruire e fare crescere la mailing list, facendo iscrivere persone in sintonia con te e la tua attività, divertendoti e facendo veramente conoscere chi sei e come lavori.

Come dico sempre, creare una relazione con i tuoi potenziali clienti è un po’ come creare una relazione romantica: prima ti incontri, poi ti frequenti e dopo avere conosciuto il tuo partner ed avere capito se ti piace davvero, ti fidanzi.

Le fasi per fare conquistare i tuoi clienti sono molto simili – e si interessa scoprirne di più puoi leggere questo articolo in qui spiego questo nel dettaglio.

Così come tu, prima di lasciare ad un corteggiatore il tuo numero di telefono vuoi avere un valido motivo, anche per fare iscrivere le persone alla tua mailing list devi suscitare il loro interesse, incuriosirle ed offrire loro una ragione interessante per fare in modo che ti lascino il loro indirizzo email.

Come fare?

mailing list

Scopri le mie tre attività preferite per costruire e fare crescere la mailing list

# 1 Il leadmagnet o risorsa gratuita

La risorsa gratuita, o lead magnet, è uno dei metodi più conosciuti per aumentare la mailing list. Come funziona? Semplice. Tu fornisci un prodotto o servizio di valore gratis ai tuoi utenti e otterrai in cambio il loro indirizzo email. Un lead magnet può essere ad esempio un eBook che parla di un argomento di tua competenza, un’infografica, un video corso, un coupon di sconto, un pdf dove fornisci una lista di consigli pratici, oppure un mini corso gratuito, come il mio Total Freedom Bootcamp.

10390337_741215319263243_5549443855657938364_n

Un esempio di un mio vecchio leadmagnet

Qualunque argomento e formato sceglierai , l’importante è che sia coerente col tuo business con chi sei tu e con il tuo target, perchè in questo modo potrai attirare nuovi clienti, ottenere la loro mail e farti conoscere mostrando subito le tue competenze. 

Per chi: è l’ideale per chi sta cominciando la sua attività online, ma sempre adatto a chiunque voglia crescere il numero degli iscritti

#2 La Sfida o challenge

Il Challenge invece consiste in sfide o esercizi giornalieri da svolgere per un determinato periodo di tempo, sempre a scopo di far conoscere meglio chi sei, cosa fai e il tuo stile, offrendo alle persone che partecipano un’esperienza di apprendimento, partecipazione e divertimento. Una volta che i partecipanti forniscono il loro indirizzo email, ricevono ogni giorno un messaggio di posta contenente le indicazioni su cosa fare in quel determinato giorno. Negli ultimi 4 anni ne ho organizzate tante: la Sfida della Felicità, 30 giorni di piccoli esercizi video per essere felice, La Sfida di 14 giorni “Prima di tutto Ama Te stessa”,  “La Sfida 14 giorni per la tua Totale Libertà.” ( vedi foto)

Considera che per ognuna di queste iniziative, la mia mailing list è aumentata dai 400 ai 600 nominativi di affezionate persone che continuano a seguirmi: non male, no? Un’idea è quella di abbinare all’invio delle email un gruppo su Facebook o una community dove i partecipanti possono non sentirsi soli, descrivere la loro esperienza e condividere i propri progressi. Tutto questo creerà un clima di appartenenza in cui, chi ha partecipato alla sfida,  si sentirà più unito a te e alla tuo business, quindi oltre ad aumentare la mailing list andrai ad aumentare anche la lista dei tuoi clienti!

La grafica promozionale di una delle Sfide che ho realizzato

La grafica promozionale di una delle Sfide che ho realizzato

Per chi: è l’ideale per chi ha già avviatoda un po’ di tempo la sua attività online ed ha abbastanza contenuti gratuiti di valore da condividere per un periodo di tempo non inferiore ai 7 giorni. Ottimo anche per chi ha già un grande seguito, per far crescere l’interesse e creare engagement.  

#3 Il webinar

Questo strumento l’ho tenuto per ultimo ma è quello che forse amo di più:  il webinar. A mio avviso è molto redditizio ed è uno di quelli che funziona meglio per diversi motivi: è un corso gratis e le persone sono molto più attratte ad iscriversi e quindi a lasciarti la loro mail, ricevendo in cambio formazione gratuita che incuriosirà il tuo pubblico sugli argomenti che tratti e sarà un’ottima occasione per farti conoscere e dimostrare il tuo valore.

11081090_856997224357446_2087588349302178749_n

La grafica promozionale di un mio vecchio Webinar

Altro motivo è che il webinar permette di connetterti coi tuoi clienti in maniera molto più profonda e personale rispetto ad altri mezzi, andando così a creare un rapporto che saprà sicuramente dare i suoi frutti. Inoltre, per te che lo organizzi, è uno dei modi più semplici e divertenti per organizzare un evento , senza dovere sostenere spese di location e coinvolgendo con passione i partecipanti. E funziona! Gli webinar che ho fatto negli ultimi anni, non solo hanno aumentato la mia lista che oggi conta circa 6.000 iscritte, ma hanno contribuito ad aumentare le mie vendite e il mio successo.

Per chi: è l’ideale per tutti! Assolutamente da provare!

Il 15 ottobre, tengo un corso dal vivo, per condividere tutto quello che so sul webinar ed aiutare chi parteciperà a creare il suo webinar vincente. Clicca qui per scoprire di che si tratta e come funziona.

Spero che questi consigli possano esserti d’aiuto nella tua attività e nella crescita della tua mailing list, che non smetterà mai di essere completa!  Hai già provato uno di questi strumenti? Ne hai altri da consigliare? Scrivi qui sotto nei commenti, sarò felice di leggerti!

2 commenti

Trackbacks & Pingbacks

  1. […] Leggi le mie tre attività preferite per costruire e fare crescere la mailing list. […]

  2. […] Leggi i 5 buoni motivi per avere una mailing list. […]

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *