Come una donna può avere successo e creare il lavoro dei sogni

Dico sempre che per me, il successo, è il participio passato del verbo succedere.

Quindi quando parlo di “come avere successo”, intendo “come faccio a fare succedere quel che voglio che succeda.”

Anche perché avere successo, credo tu sia d’accordo, è piuttosto soggettivo.

Per qualcuna di noi successo, può voler dire fare la mamma di tanti bimbi ed occuparsi della sua famiglia, per qualcun’altra dipingere quadri e venderli in giro per il mondo vivendo della propria arte, per un’altra aiutare le persone a migliorare la propria vita con lo shiatsu o lo yoga e per un’altra ancora avere un business online di prodotti creativi o di servizi di coaching e guadagnare lavorando da casa.

Se come molte altre donne oggi stai cercando il lavoro dei tuoi sogni perché sei stufa di quel che svolgi ora, oppure stai valutando di cambiare il tuo stile di vita per utilizzare le tue passioni e le tue competenze e guadagnare grazie ad esse, o se vuoi trovare una soluzione ideale per avere il tempo di lavorare con soddisfazione e crescere anche i tuoi figli, posso dirti spassionatamente due cose:

La prima è che non sei sola! Un sacco di donne mi scrivono per chiedermi consiglio su questo e siamo sempre di più noi ragazze che vogliamo definire, o meglio ri- definire, il successo con i nostri termini e le nostre regole. Questo, cara mia, è il nostro momento.

La seconda cosa è che penso che tu faccia bene a prendere in mano le redini della tua vita ora perché non esiste momento storico migliore di questo per creare il lavoro dei tuoi sogni.

Si, hai letto bene.

Ho scritto CREARE.

Infatti la mia opinione è che a partire dalla nostro generazione di donne in poi, ci sbizzarriremo nella creazione del nostro lavoro dei sogni, uscendo dagli schemi pre configurati del lavoro – soprattutto quello dipendente –  e del suo attuale sistema e creando un nuovo movimento di donne di successo che guadagnano bene e vivono uno stile di vita di totale libertà.

Cosa intendo quando parlo di Totale Libertà?

Libertà di essere te stessa + libertà di gestione del tempo + libertà di lavorare flessibilmente in diversi luoghi + libertà economica.

Già sta accadendo, hai notato?

Visto che il lavoro in giro scarseggia e visto che a parità di competenze noi donne siamo spesso sottovalutate rispetto ai nostri colleghi uomini . Visto anche che i figli che mettiamo al mondo dipendono primariamente da noi per mancanza di servizi e aiuti e che ci piacerebbe anche prenderci cura di loro ed educarli perché diventino adulti sani e felici e visto che spesso – quasi sempre –  ci ritroviamo a fare i quadrupli salti mortali per stare dietro a tutto, noi l’abbiamo capito cosa fare.

Per il risolvere il problema del lavoro, abbiamo capito che è meglio crearselo inventandosi una bella idea imprenditoriale e mettendoci in proprio,  gestendoci autonomamente in toto.

Già.

Ed è qui che però spesso casca l’asino.

Sappiamo che questa è la scelta giusta per noi. Ma poi non la mettiamo in atto.

Un po’ ci spaventa l’idea della responsabilità.

Ma più di tutto, ci spaventa l’idea di non sapere cosa fare.

Di non essere all’altezza. Di non avere l’idea giusta. Di non essere capaci.

Di non saperne di tecnologia o di business.

Sempre di più, molte di noi, vogliono realizzare i propri sogni, creare un lavoro che ci dia soddisfazione personale , che ci permetta di utilizzare i nostri doni e che ci faccia conquistare la tanto agognata libertà di gestione di tempo.

Ogni giorno però vedo accadere un fatto grave: molte donne talentuose, in gamba, preparate, non ci provano neanche.

Non ci credono più.

Smettono di sognare e si lasciano demoralizzare dagli altri, dalle circostanze esterne, e sminuiscono loro stesse svolgendo attività che non sono alla loro altezza. E soffrono.

E così, accadono tre diverse cose.

  1. Opzione uno, lasciamo perdere. Continuiamo a vivere come stiamo vivendo, raccontandoci che in fondo nella vita bisogna accontentarsi e rinunciando ai nostri sogni perché in fondo, “oramai è andata così”.
  2. Opzione due, ci proviamo , ma non siamo convinte abbastanza: così facciamo un errore madornale e cioè trattiamo il nostro business come un hobby. Non lo prendiamo troppo sul serio , non siamo disposte ad imparare ed improvvisiamo, perché in fondo, se non ci impegniamo troppo, possiamo sempre raccontare agli altri – e a noi stesse – che era solo un secondo lavoretto così, giusto per fare. Che almeno ci abbiamo provato ma c’è la crisi quindi come potrebbe andare bene, figuriamoci!
  3. Opzione tre, ci crediamo, ci rimbocchiamo le maniche, impariamo quel che c’è da imparare e funziona! Certo, ci dobbiamo dare un sacco da fare. Apprendere nuove idee e concetti, scoprire come funziona e metterci in discussione. Ma poi, quando tutto finalmente si allinea, allora abbiamo delle enormi ed incredibili soddisfazioni.

Pensaci un secondo.

Pensa alla storia dall’inizio dei tempi o anche solo nell’ultimo secolo: i cambiamenti a cui abbiamo assistito per noi donne sono incredibili: il diritto di voto, l’ingresso in massa nella forza lavoro, il diritto alle pari opportunità  – sì, lo so, qui c’è molto ancora da lavorare, ma almeno ne siamo consapevoli! – ed ora stiamo entrando nel momento più esaltante della storia femminile, le donne sono pronte per più opportunità, più ricompense, più felicità e più appagamento che mai!

Il punto è che dipende solo da noi.

Sì. Proprio così. Solo da noi.

Dai nostri pensieri, dalle nostre emozioni e dalle nostre azioni.

Se stai pensando di mettere in atto l’opzione tre e cioè crederci, rimboccarti le maniche e realizzare il tuo sogno, e se hai letto tutto fino a qui, allora studia CON ATTENZIONE le indicazioni che seguono.

Dopo avere lavorato con centinaia di donne, posso dirti che esiste una “mappa” per avere successo e creare il lavoro dei sogni ed oggi voglio condividere con te le 5 tappe principali che sono presenti su questa mappa.

Ognuna di queste tappe può essere suddivisa in tanti altri piccoli step, ma è importante, per cominciare, che tu abbia una visione di insieme del percorso. Perciò ecco qui i 5 passi principali per coprire come una donna può avere successo e creare il suo lavoro dei sogni:

  1. CONOSCI TE STESSA: ahimè, complice la scarsezza di tempo che dedichiamo a noi stesse, oggigiorno molte di noi non si conoscono più. Non sanno bene quello in cui credono veramente, quello che amano, cosa le fa vibrare, quali sono le proprie eccellenze o i propri limiti. Ebbene, senza sapere chi sei e quel che sai e puoi fare, qualsiasi attività in proprio tu voglia intraprendere sarebbe lacunosa e zoppicante, perché la tua attività in proprio SEI TU e quindi è importante che tu riscopra TUTTO IL BELLO che c’è in te e che forse non stai vedendo più. Pensaci ed inizia a dedicare del tempo a te stessa e a scoprirti .
  2. ACQUISISCI CHIAREZZA: se adesso scendessi in strada e chiedessi alla prima donna che passa: ” se tutto fosse possibile, che cosa vorresti” scommetto che non saprebbe cosa rispondermi! E’ un fatto comune quello di non avere sufficiente chiarezza di intenti, d’altro canto so che comprendi bene che, senza sapere dove andare, come faresti ad andare? Quindi fai un piano, capisci bene qual è la meta e quale la direzione, così da poterti sintonizzare sulla giusta frequenza del successo e del lavoro dei tuoi sogni.
  3. FONDI LE TUE COMPETENZE E PASSIONI CON I BISOGNI DEL MERCATO: gli americani lo chiamano ” sweet spot” ovvero il punto ottimale di incontro tra quel che sei brava a fare e che ti piace fare, con una richiesta del mercato. Poniamo che tu sia bravissima a cucire bottoni fuxia su pantaloni arancioni e che tra l’altro, sia una delle cose che a te piace da impazzire fare. Purtroppo però sul mercato, la richiesta di pantaloni arancioni con bottoni fuxia non è sufficiente da garantirti un buon guadagno tale da sostentare lo stile di vita che desideri. Ecco perché è per te importante stabilire bene i tuoi punti di forza e come declinarli al meglio per essere utile a risolvere un problema o un bisogno di un sufficiente numero di persone interessate a garantirti delle entrate abbondanti.
  4. IMPARA A COMUNICARE EFFICACEMENTE: anche qui ci sarebbe da scrivere per pagine e pagine, e lo farò nei prossimi post. Per ora ti basta seguirmi in questo breve ragionamento. Che senso avrebbe essere la più brava del mondo a fare qualcosa se poi nessuno Sto arrivando! che esisti e cosa fai? Nessuno! Ecco perché risulta fondamentale che tu sia molto brava nel comunicare in modo chiaro chi sei, cosa fai, come lo fai e quali sono i benefici che offri a chi acquista un tuo servizio o prodotto. Inoltre è questo il momento in cui dovrai iniziare ad amare il marketing vedendolo per quello che è. Cosa? Un modo per raggiungere le persone che hanno disperato bisogno di ricevere quel che tu gli offri! Se tu non sei brava a fare marketing, loro perderanno una grande opportunità! ( è sempre questione di prospettiva 🙂 )
  5. ORGANIZZA E CONTINUA: un business è un business, quindi merita organizzazione e professionalità. Una volta capito bene cosa fare, si rende necessario avere una strategia precisa e dei processi organizzativi che garantiscano che tutto funzioni a pennello. E sopratutto, non bisogna fermarsi mai! Continuare è la parola chiave. L’arte della tenacia e della persistenza vanno sempre coltivate, ma in modo particolare in qualsiasi attività in proprio devono diventare il tuo pane quotidiano.

Cara amica , se trovi utili queste semplici ma estremamente efficaci linee guida e sei interessata ad approfondire tutto nel dettaglio, sei nel posto giusto perché ho intenzione di dedicare tempo e spazio, da oggi in poi, a numerosi contenuti gratuiti che ti aiutino a capire come fare ad avere successo e creare il tuo lavoro dei sogni, per raggiungere una vita di totale libertà.

Ti mostrerò esattamente quello che ho appreso e quello che faccio io stessa, ma dovrai essere disposta ad approcciare questi temi con grande impegno e professionalità, per vedere concretizzarsi dei risultati. La settima prossima pubblicherò un post molto interessante proprio su cosa pensare prima di avviar una propria attività.

Nel frattempo, inizio col regalarti una risorsa molto utile: scaricati cliccando qui sotto, la mia mappa in 5 passi per scoprire come una donna può avere successo e creare il lavoro dei sogni e , condividila su Pinterest , Facebook o via email con le amiche che pensi potrebbero essere interessate.

Come una donna può avere successo

La mappa per scoprire come una donna può avere successo

 

 

Ora ecco tre cose che puoi fare ora:

STEP 1: Scrivi qui sotto nei commenti o qui, sulla mia pagina di Facebook, come sarebbe il tuo lavoro dei sogni? Cosa faresti, quanto lavoreresti, quanto guadagneresti? Ecc, ecc. Sono curiosa di sapere cosa desideri fare.

Clicca qui per postare i tuoi commenti leggerò ogni singola risposta.

STEP 2: Resta sintonizzata per leggere il mio prossimo post, farò in modo di darti dei consigli pratici ed applicabili sin d’ora alle tue idee.

STEP 3: Ti è piaciuto questo articolo? Per favore, lo condivideresti per me? Più persone lo condividono e più riuscirò a mantenere gratuite e prive di pubblicità queste informazioni! Hai bisogno di formazione più approfondita?  Parliamone: dai un’occhiata alla mia Discovery Session.

18 commenti
    • ValentinaGiuffre
      ValentinaGiuffre dice:

      Cara Giulia, grazie mille!
      Ho deciso di utilizzare di più il blog per condividere queste tematiche, credo che sia un momento in cui ci sia bisogno di parlare di come noi donne possiamo ( e dobbiamo!) farcela 🙂
      Tu sei un bellissimo esempio!

      Rispondi
  1. Sara
    Sara dice:

    Cara Valentina, è bellissimo ciò che fai. L’autostima, la conoscenza di se e dei propri limiti e possibilità associati a carattere decisionale e precisione può dare lo felicità e l’appagamento a chiunque persona.
    Io so cosa voglio da sempre. E il mio obbiettivo è sempre lo stesso da tanti anni e confermo che quato è l’unico modo per eccellere ed avere un successo personale … il successo collettivo invece dipende da milioni di altri fattori … grazie.

    Rispondi
    • ValentinaGiuffre
      ValentinaGiuffre dice:

      Cara Sara, grazie mille per il tuo commento!
      Mi fa molto piacere leggere le tue parole e complimenti per la tua poetica e bellissima attività!
      Meravigliosa!

      Rispondi
  2. michela
    michela dice:

    Finalmente una donna che crede nelle donne e nella loro capacità di cambiare il mondo se lo vogliono se si uniscono e se ci credono e questo mondo ne avrebbe un gran bisogno…grazie

    Rispondi
  3. Stella
    Stella dice:

    Brava,hai descritto cosa penso della forza intuitiva e creativa delle donne, in modo magistrale.
    Non avrebbe potuto essere più allineato alle mie idee, neanche se lo avessi scritto io.
    Il tuo blog entra di diritto e di filata, tra le pagine dei miei preferiti.
    A presto

    (StellaFree.blogspot.it)

    Rispondi
  4. Daniela
    Daniela dice:

    Ho letto con molto interesse questo articolo, credo che il coraggio necessario per cambiare sia tanto, ma postiamo trovarlo!

    Rispondi
  5. rosanna traverso
    rosanna traverso dice:

    Il lavoro dei miei sogni lo farò da casa mia (quella che mi comprerò con i proventi del lavoro dei miei sogni) e precisamente farò la scrittrice di ebook motivazionali e romanzi che insegnano a vivere bene e a godersi la vita. I miei ebook saranno dedicati a genitori, ragazzi e bambini. Diventerò moderatamente nota come la scrittrice che ha scritto 12 libri in 12 mesi ed ispirerò le mie figlie a scrivere e pubblicare e vivere in semplicità e abbondanza, con un orto e tanta serenità. La mia vita sarà sempre più piena di cose belle.Rosanna

    Rispondi
  6. Elena
    Elena dice:

    Ciao Valentina,
    Come ogni donna vorrei un lavoro mio,x seguire la famiglia e avere più tempo x stare con i figli.
    Io mi definisco una creativa,creo borse in gomma,ma allo stesso tempo mi piacerebbe vendere abiti x bimbi,linee che nn si trovano in Italia…. Magari unire le due cose…
    Vorrei guadagnare il giusto x vivere,(io sono una commessa su turni) x ciò nn lavorare la domenica e i festivi,ma sopratutto nn essere sfruttata a fare ore in più x poi nn averle neanche pagate!!¡
    Ti seguo sempre e mi piace tantissimo la tua positività.
    Grazie e buona giornata
    Elena

    Rispondi
  7. Martina
    Martina dice:

    Sei arrivata in una mattina all’insegna di grandi propositi, speranza e voglia di vivere. Grazie davvero. Non so ancora da dove cominciare, ma già leggerti significa essere sulla strada giusta. Il tuo post è un messaggio dell’Universo. Grazie grazie grazie

    Rispondi

Trackbacks & Pingbacks

  1. […] Ognuna di noi ha il diritto sin dalla nascita di essere libera. Di svolgere il lavoro che ama, di usare i suoi talenti e di trascorrere la maggior parte del tempo facendo quello che ama. ( ne ho parlato anche qui ) […]

  2. […] Invece che ascoltare le persone che ti scoraggiano o di dar credito alle tue paure, guarda tutte le imprenditrici di successo: farcela è possibile. […]

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *