I 5 strumenti indispensabili per lanciare la tua attività sul web

La scorsa settimana, ho pubblicato una guida sulle “12 cose a cui pensare prima di avviare un’attività”.

Se hai già letto questo post, saprai che le aree su cui lavorare sono veramente tante!

Branding, aspetti burocratici, marketing e, tra le altre cose, presenza online. Nella guida di oggi ci concentreremo proprio su quest’ultimo aspetto. Nello specifico, ti fornirò gli strumenti per creare in autonomia una presenza online efficace. 

Lavorando con molte piccole imprenditrici o aspiranti tali, ho notato che la paura di non essere abbastanza brave a gestire gli aspetti più tecnici di un’attività è piuttosto ricorrente. D’altro lato, far rientrare nel budget un sito web da migliaia di euro – realizzato da una web agency famosa – spesso non è possibile.

La buona notizia è che abbiamo a nostra disposizione tantissimi strumenti per creare la nostra presenza online da sole, ad un costo decisamente accessibile.

Ovviamente, dovrai rimboccarti le maniche per imparare ad usare i vari software ma fidati, tutti possono imparare.

Usare i programmi giusti è fondamentale per ottenere un risultato professionale e riuscire a gestire in modo efficiente tutti gli aspetti della tua attività online. Proprio per questo, ho selezionato una lista preziosa e collaudata che oggi voglio condividere con te.

Gli strumenti indispensabili per lanciare la tua attività sul web

lanciare la tua attività sul web

Creazione sito web 

Qualunque attività, che essa operi online od offline, dovrebbe avere un sito web.

Se vuoi realizzare il tuo sito da sola, ti consiglio di scegliere WordPress, la piattaforma che ho usato anche per TotalFreedom.it.

Installando uno dei tanti template disponibili potrai creare pagine dall’aspetto molto professionale. Esistono sia temi gratuiti che a pagamento. Se ne vuoi usare uno premium, dai un’occhiata a Themeforest.

Se è il primo sito che realizzi, ti suggerisco di puntare sulla semplicità: l’importante è che le tue pagine siano funzionali e contengano tutte le informazioni di cui i tuoi potenziali clienti hanno bisogno.

Se devo dirtela tutta, sappi che ho avuto un maestro! Lui si chiama Andrea Di Rocco ed ha creato Webipedia, un sito fantastico nel quale ci sono i corsi migliori che io abbia trovato per imparare ad usare gli strumenti online: il primo che oggi comprerei? Crere Siti Web e Blog in Worpress, vai a dargli un’occhiata, io te lo raccomando.

Newsletter

Il tuo alleato più prezioso per fare online marketing è sicuramente uno strumento di newsletter (cioè, un software per raccogliere contatti ed inviare campagne email).

Come soluzione gratuita, ti propongo MailChimp – uno strumento ottimo e molto popolare, però interamente in lingua inglese.

Se invece sei pronta ad investire in uno strumento premium veramente potente, ti consiglio aWeber.

Facendo email marketing nel modo corretto, più ottenere risultati straordinari ad un corso molto contenuto.

Pagamenti

Anche se sei all’inizio, ti consiglio di pensare fin da subito a come inviare e ricevere pagamenti sul web. Quando avrai un prodotto o un servizio in vendita, sarà essenziale che i tuoi clienti possano pagarti nel modo più semplice possibile!

Apri quanto prima un conto business PayPal. PayPal è un sistema di pagamento molto conosciuto e sicuro, che sicuramente darà credibilità al tuo business. Inoltre, è facilissimo da usare, sia per te che per i tuoi clienti – potrai utilizzarlo anche per integrare bottoni di pagamento direttamente sul tuo sito.

Se vendi prodotti digitali, come e-book, tracce audio o video, ti segnalo anche Gumroad. Questa è una piattaforma che si occupa di tutti gli aspetti relativi a pagamenti e consegne dei file media.

Sia PayPal che Gumroad applicano una piccola commissione sulle vendite. Ti risparmiano però un sacco di grattacapi e permettono ai tuoi clienti di pagare in totale sicurezza.

Social 

Diciamocelo chiaramente: quando si hanno mille cose da fare, il tempo per passare ore sui social network semplicemente non c’è!

Che ci piaccia o meno, essere presente con costanza sulle piattaforme social è però molto importante. 

Per fortuna, anche in questo caso è proprio la tecnologia a venirci in aiuto.

Ci sono due strumenti che ti voglio consigliare, che servono a programmare in anticipo le condivisioni su tutti i tuoi profili social, da un’unica piattaforma.

Il primo è Buffer, gratuito e semplicissimo da usare.

Il secondo è Hootsuite, un po’ più complesso però ricco di funzionalità.

Creazione contenuti

Una delle strategie più efficaci per trovare clienti sul web è offrire risorse e contenuti gratuiti. 

D’altro lato, la vendita di info-prodotti e corsi online potrebbe diventare anche per te una fonte di reddito da non sottovalutare.

In entrambi i casi, non pensare di dover usare software da migliaia di euro per produrre i contenuti.

Per creare presentazioni, post per il blog ed e-book, puoi usare strumenti gratuiti o veramente poco costosi. Ecco i miei preferiti:

  • Pacchetto Microsoft Office: Word è fondamentale per scrivere i post per il tuo blog. Excel è perfetto per tenere traccia di spese ed incassi, e per creare anagrafiche di clienti e fornitori. PowerPoint è invece ideale per creare presentazioni ed e-book.
  • Se i programmi del pacchetto Microsoft Office ti piacciono ma cerchi un’alternativa gratuita, prova OpenOffice.
  • Per creare e modificare documenti online, e per salvare tutti i tuoi file nella cloud, ti consiglio di usare Google Drive. Drive è gratuito e ti permette di accedere ai tuoi file da qualunque PC. Puoi usarlo anche per condividere documenti con i tuoi collaboratori o integrarli sul tuo sito.
  • Per creare immagini e grafiche, prova Canva. Questa è un’applicazione online gratuita che ha modelli preimpostati veramente carini. In pochi minuti potrai creare grafiche dall’aspetto molto professionale.
  • Infine, se vuoi registrare video – per esempio, per un corso online – ti consiglio Camtasia (per Windows) e ScreenFlow (per Mac). Questi sono strumenti premium che servono a registrare ed editare video in grande facilità.

Strumento bonus 

In questa lista degli strumenti indispensabili per lanciare la tua attività sul web non poteva mancare Skype

Skype sarà uno di quegli strumenti che userai quotidianamente: per parlare con potenziali clienti, collaboratori che lavorano a distanza, per inviare file, condividere immagini dal tuo schermo, eccetera.

Potresti usare Skype anche come strumento di supporto clienti, a costo zero.

Questi sono gli strumenti indispensabili per lanciare la tua attività sul web; secondo me non potrai più farne a meno!

Più della metà sono gratuiti, gli altri sono comunque abbastanza economici. Questi strumenti ti forniranno tutte le funzionalità di cui hai bisogno per creare la tua presenza online e trovare clienti sul web.

Ora passo a te la parola:

Hai già provato alcuni di questi strumenti? Ti hanno soddisfatta oppure vorresti suggerirci delle alternative? 

Parliamone nei commenti qui sotto.

Come essere felice? Goditi piccole cose belle.

Piccole cose ‪#‎belle‬, ti rendono davvero ‪#‎felice‬.
L’ho sempre pensato.
Che nella vita bisognasse trovare il giusto equilibrio tra continuare ad ambire a qualcosa di più, a migliorarsi, a crescere ed allo stesso tempo, a godere di quel che si ha, delle piccole cose, dei piccoli piaceri che si vivono nel famoso ‪#‎quieora‬ .
Ieri era domenica, ed appena sveglia ho pensato che vista la bella giornata avrei dovuto organizzare qualcosa di originale da far fare a mio figlio. Qualcosa di più del solito tran tran.
Mentre mi facevo la doccia pensavo a questo e a quello, piena di iniziative da proporgli.
Poi però, il solito tran tran ha avuto la meglio e le cose sono andate diversamente da quanto avessi previsto Emoticon smile
Sai com’è: sistema le camere, fai una lavatrice, riordina la scarpiera, riponi i maglioni, controlla due cosette sul pc ed in un batter d’occhio erano quasi le 12.00.
Leonardo nel frattempo aveva terminato i compiti ed abbiamo deciso che a quel punto tanto valeva prendercela ‪#‎comoda‬.
Abbiamo chiacchierato, oziato, letto, guardato un filmetto, giocato e disegnato. Nel tardo pomeriggio, dopo avere impastato la pasta per la pizza, ci siamo piazzati in salotto.
Ho acceso le ‪#‎candele‬ e la ‪#‎radio‬, ho steso l’ultima lavatrice e ci siamo seduti sul divano, io spulciando le email sull’ipad e lui giocando col telefonino.
“Mamma” dice lui interrompendo il silenzio ” che bella questa arietta che entra dalla finestra.
Che bello stare in maglietta a maniche corte e sentire questa arietta.
Che bello che c’è ancora luce fuori.
Che belle le candele accese, che buono il profumo del bucato.
E che bella la musichetta.
Che bello!!  
Tante piccole cose belle. Si sta una meraviglia!”

I nostri figli sono i nostri migliori maestri.
Ci ricordano quel che anche noi sappiamo, ma talvolta ci dimentichiamo, presi come siamo dalla fretta della nostra quotidianità e dall’impeto positivo che ci sospinge ad espanderci sempre, ma che talvolta ci sopraffà.

Lui lo ha ricordato a me.
Io lo ricordo a te.

Come essere felice? La risposta è semplice.

Piccole cose belle, ti rendono veramente felice.
Qui ed ora.
Passaparola.

Come risolvere problemi e creare idee? Ecco il mio trucco.

Sarà che oggi è venerdì.

Sarà che c’è un bellissimo sole.

Sarà che siamo già al decimo giorno di aprile.

Oggi voglio scrivervi di un trucco che uso, semplice semplice, ma che ha dell’ incredibile.

Penso che tutti dovrebbero conoscerlo.

Trattasi di un segreto che uso per farmi venire in mente soluzioni  geniali, sbloccarmi quando ho il blocco creativo, gasarmi quando divento pigra e rilassarmi quando sono nervosa.

Un unico stratagemma per raggiungere tutti questi risultati? Ebbene sì. Pronta per scoprirlo?

Devi sapere che in passato, in tutte le occasioni in cui mi sentivo “ bloccata”, quello che facevo era sforzarmi di uscirne.

Sforzarmi di trovare la soluzione al problema.

Sforzarmi di fare qualcosa anche quando non ne avevo voglia.

Sforzarmi di rilassarmi quando ero preoccupata o nervosa.

E indovina un po’?

Non funzionava. O funzionava solo parzialmente.

Un giorno dovevo scrivere la bozza di un testo per una conferenza che dovevo tenere per un’azienda: scrivevo due righe e cancellavo.

Buttavo giù un titolo. E lo cancellavo.

Abbozzavo un’ idea. E la eliminavo. Una vera agonia.

Esasperata da quel momento di vuoto cosmico, dopo un paio d’ore perse senza concludere nulla ho deciso di smettere di sforzarmi. 

Ed in quel momento, come una “magia” un raggio di luce che entrava dalla finestra ha illuminato, effetto spotlight da concerto, un libro che avevo acquistato anni fa e che non avevo mai usato.

Si trattava del libro dei Mandala pubblicati da Macro Edizioni.

Presa da una di quelle intuizioni tutte femminili che noi donne spesso abbiamo – e che purtroppo non spesso seguiamo – , ho iniziato a cercare in fondo al cassetto la mia scatola di pennarelli di DJECO ( un’azienda francese che se non conosci, ti consiglio di scoprire!) e come impossessata dallo spirito di qualcuno che sapeva esattamente cosa fare, ho aperto il libro dei Mandala ed ho iniziato a colorare.

Il primo quarto d’ora è stato solo un susseguirsi di gesti meccanici della mia mano sul foglio e di pensieri affannosi che si accavallavano nella mia mente.

Poi improvvisamente. Magicamente. Il Silenzio.

La mente si è zittita e colorare avveniva automaticamente, non più consciamente, ma come fosse semplicemente l’unica attività esistente in quel momento e come se fosse la cosa più giusta da fare.

E’ stato spontaneo e facile connettermi con me stessa e senza nemmeno accorgermene, ho cominciato ad avere idee, una dietro l’altra, su come scrivere il testo per il discorso che prima non riuscivo proprio a progettare.

Finito di colorare il Mandala, ho aperto un documento di Word sul mio computer e in poco più di 20 minuti ho scritto un testo PERFETTO!

come risolvere problemi

Come risolvere problemi

 

Focalizzato, ispirato, preciso e efficace. Ero entusiasta!

Dopo quella volta, ho capito come risolvere problemi, produrre progetti e creare nuove idee.

Mi è capitato spesso di ricorrere a questo sistema e anche oggi, quando ho bisogno di fare qualcosa che non riesco a fare, quando devo risolvere un problema, quando emerge una difficoltà, anziché insistere mi fermo e mi metto a colorare.Dopo poco, la soluzione arriva.

E spesso quella soluzione si rivela fenomenale! Impeccabile! L’ideale.

I Mandala effettivamente nascono come pratica spirituale ed producono un sacco di benefici.

Aiutano a combattere la tensione e lo stress, sviluppare le intuizioni, sono uno strumento di concentrazione eccezionale e un modo molto semplice per esprimere la propria creatività.

Per me questa è stata una grande lezione.

Invece che continuare a sforzarmi, combattendo le situazioni negative che si vengono a creare, oggi ho imparato a fluire insieme alla vita e alle sue circostanze.

Ho imparato che spegnere la parte razionale della nostra mente, smettere di voler controllare tutto ed entrare prima in silenzio e poi in ascolto è l’azione più corretta.

Fluire.

Accettare le emozioni, comprenderle e vederle andare via, sostituite da pensieri e sentimenti nuovi, più positivi, più risolutivi.

Vuoi provare anche tu?

La prossima volta che ti capita di perdere l’ispirazione o di avere un problema e non sapere cosa fare, fai così:

  1. INTERROMPI LO SCHEMA Smetti di arrovellarti e smetti di fare quel che stai facendo.
  2. SVOLGI UN’ ATTIVITA’ CREATIVA Inizia a colorare un Mandala, fai una passeggiata – possibilmente nella natura-  metti una bella canzone e balla, accendi una candela e respira profondamente,Scegli di fare qualcosa che ti diverta, che spenga la tua mente razionale e ti permetta di entrare in connessione con il tuo mondo interiore.
  3. ASCOLTA IL TUO INTUITO L’’intuito parla un suo linguaggio, allenati a comprenderlo. Potrebbe farti avere l’idea vincente sotto forma di immagine, di simbolo, di sensazione fisica, di ricordo, di parole. Una cosa è certa, quando la tua voce interiore ti parla spesso conosce la risposta giusta. Perciò ascoltala!

Ora tocca a te. Raccontami se hai provato questo mio suggerimento e come è andato.

Oppure condividi con noi quale “tecnica” usi tu per trovare soluzioni ai tuoi problemi senza stressarti.

Gratitudine e bellezza

GRAZIE

 

La gratitudine sceglie spesso forme ricche di bellezza quando fa capolino nella tua vita.
Ricevo oggi questo meraviglioso mazzo di fiori come forma di ringraziamento da una donna davvero generosa e

sono io che ringrazio e lo condivido con Voi perché, tutti i giorni, siete la mia ispirazione. Esternate la vostra

bellezza e la bellezza vi circonderà.
#grazie #bellezza #flowerpower