Sii diversa. Sii te stessa. E’ arrivato il momento. Andra’ tutto bene

5novembre

Ho sempre pensato che dentro di noi ci sia tutto quel di cui abbiamo bisogno.
Ma per un lungo periodo ho fatto fatica a crederci perché pochi sembravano avere la mia stessa opinione o quantomeno pochi sembravano praticarla.
Quindi ci sono stati anni nel passato in cui ho dubitato. E dubitando, mi sono persa.
A forza di cercare soluzioni, idee, felicità là fuori, nel mondo esterno, ho smesso di guardare dentro.
Mi sono smarrita.
E mi sono accorta che ero in compagnia di tante altre donne.
Andando a caccia di qualcosa che ci facesse stare bene, ci sollevasse, ci elevasse, ci approvasse – un uomo, un lavoro, un vestito, un successo, cioccolato, soldi, bellezza, gin tonic, sigarette, ognuna di noi sa qual è il suo “qualcosa” – magari per un po’ quel qualcosa lo avevamo trovato, lo avevamo afferrato e abbiamo creduto di avercela fatta.
E poi BOOM. O Flop.
Tutto sparito , affievolito e ci siamo ritrovate nuovamente con quel senso di inquietudine, insoddisfazione, confusione che ci ha fatto sentire perse.
Allora ho voluto fermarmi e studiare, meditare, valutare, ascoltare.
Ed ho capito. Ho capito amiche mie, sorelle. Compagne di avventura.
Per meglio dire, ho ricordato. Ricordato un concetto che avevo sempre saputo.
Non è che non siamo capaci. Che non siamo abbastanza brave, belle o furbe.
E’ solo che abbiamo cercato nel posto sbagliato.
Tutto quello che serve è già dentro di noi.
Risposte. Soluzioni. Amore. Felicità. Libertà.
Ed è proprio liberandoci dalla mole pesante di “strati” che abbiamo assorbito dal mondo esterno e dalla storia,
smettendola di ascoltare i rumori che interferiscono e disturbano la sintonizzazione con la nostra voce interiore,
è tornando ad ascoltarla e seguendola, è proprio così che troveremo noi stesse.
Che emergeremo.
Che brilleremo.
Che saremo felici.
Libere.
E’ proprio così che nella nostra vita arriverà tutto quello che abbiamo cercato.
Perché smetteremo di cercarlo.

Ora mi rivolgo a Te, che sei lì a stringere i denti, a darti da fare ad affannarti, a cercare cercare cercare, a fare fare fare, a correre correre correre.
Fermati e ascolta.
Quel qualcosa di nuovo che stai cercando, non arriverà da là fuori.
Verrà da dentro di te.
Quale strato assorbito dall’esterno sei disposta a lasciare andare?
Di quale falsa opinione su te stessa sei disposta a liberarti?
Sii diversa.
Sii te stessa.
E’ arrivato il momento.
Andrà tutto bene.
#totalfreedom #autenticità #intuito #ascoltarsi

Ce la puoi fare.

10626878_769545439769292_5328432547238830430_n

Dicono che una donna si guardi allo specchio 10 volte al giorno.
Eppure io lo so che non è sempre così.
Ci sono quei giorni in cui ti svegli e vorresti restare a letto.
Quei giorni in cui ti domandi “ E’ tutto qui? E’ questa la mia vita?”
Quei giorni in cui non solo non hai voglia di guardarti allo specchio.
Non hai voglia di vedere nessuno. Sentire nessuno.
Nemmeno i tuoi pensieri.
Ma non puoi.
Perchè sono lì, nella tua testa e non la smettono.
Di ricordarti il tuo passato. Di dirti che non ce la puoi fare.
Di spaventarti e fare crescere dubbi sui tuoi progetti, sulle tue giornate. Sui tuoi sogni.
Ecco. Lo so che ci sono giorni così, ma so anche un’altra cosa.
Tu sei bellissima. E sei lì, dentro. In silenzio, sopraffatta dalle emozioni e dai pensieri.

Ma c’è una forza, una luce, una musica dentro di Te.
Lì. Proprio lì. A pochi millimetri da tutto il resto.
Lascia emergere quella forza.
Permetti a quella luce di splendere.
Alza il volume della tua musica, lascia che ti inondi.
E ricordati chi sei.
Tu non sei chiunque.
Tu sei Tu.
Sei bellissima.
E ce la puoi fare.
Sì.
Ce la puoi fare.
Tutto.
Puoi.